Oroscopo settimanale dal 11 novembre al 17 novembre

Luna piena in Toro. E Oroscopo settimanale.

Oroscopo settimanale

 

Indietro

1. Luna piena in toro

 

di Annalisa Nicole Madonna

Cari amici di Astrologia dell’Anima lunedì 11 novembre alle 14:37 avrà luogo il Plenilunio in Toro. Siamo immersi energeticamente in un momento di metamorfosi cosmica profonda e in particolare questo Plenilunio è un evento che ci porta verso un culmine di energie di grande tensione che spingono verso una revisione, un mutamento. Per noi anime in viaggio verso il sentiero della luce sta arrivando il momento di guardarci veramente dentro e lasciar andare il controllo, ovvero ciò che ci rende rigidi, ciò che ci impedisce di vivere pienamente l’evoluzione sulla Terra. Con il Sole e la Luna opposti nell’asse Toro/Scorpione possiamo vivere momenti di forte unità, pace e armonia, o al contrario provare grande tristezza, disperazione, paura e rancori, senza che ci sia necessariamente un motivo comprensibile. Anzi, talvolta, è proprio l’identificazione di un motivo a creare maggiore confusione, equivoco e dolore. Da dove viene questa pace e armonia? Da dove vengono queste paure e rancori? Perché ci sentiamo così gioiosi e tranquilli, o così infelici o disperati? Che cosa abbiamo fatto? Che cosa ci hanno fatto? Tutto ciò fa parte del lavoro di guarigione. Felicità, rancori e altre forti emozioni sono il lato luminoso e oscuro della nostra natura multidimensionale. Sono le parti che, una volta accettate e lasciate andare, ci guidano nell’esperienza autentica dell’unità. Il lato che ci appare luminoso, che giunge con la gioia e il piacere, lo accettiamo più volentieri, a differenza di quello oscuro che arriva sotto forma di paura e altri rancori. L’oscurità porta un senso di morte. Eppure questa morte non è contraria alla vita. È il lato negativo della vita, l’amante segreto con il quale nei nostri sogni più intimi desideriamo riunirci. Ogni nostra emozione porta un messaggio che sta a noi svelare, non rimuovere, ma restare in ascolto del contenuto non manifesto, che ci vuole comunicare. Il risentimento ha a che fare con la rabbia e le pulsioni che fatichiamo a tollerare come invidia, gelosia, possesso, aggressività trattenuta e si manifesta sempre dopo. Dopo che cosa? Dopo il momento presente in cui provavamo un disagio, un’emozione contrastante, un dispiacere o delle parole da dire e non siamo riusciti a manifestare o essere ciò che sentivamo. Abbiamo permesso un sopruso, una manipolazione emotiva da parte di qualcun altro, abbiamo taciuto la nostra volontà o abbiamo ceduto il nostro potere personale a qualcun altro per comodo o per paura, non abbiamo difeso i confini dei nostri principi e dei nostri valori. E tutto questo perché? Spesso molto semplicemente perché non ce ne siamo accorti. Non abbiamo prestato ascolto all’emozione che ci voleva parlare. Non eravamo abbastanza vicini a noi stessi. Durante la Luna Piema c’è una crisi temporanea nella motivazione per combattere la guerra delle polarità. Poiché il Sole e la Luna sono opposti, la realtà basata sulla separazione è temporaneamente messa da parte. Per l’identità separata può essere doloroso, mentre da una prospettiva di guarigione, è la soglia dell’estasi. Durante questa Luna Piena in Toro l’inganno della separazione soffre una crisi inesorabile. Le due polarità sono unite. Se abbiamo iniziato il ciclo precedente con un intento di guarigione, questo è il momento in cui raccogliere i pezzi che abbiamo recuperato per metterli insieme. Le parti separate muoiono e rinascono in una parte unificata. La percezione dell’evento cambia secondo la separazione o l’unità, ed è questo che causa sentimenti contraddittori. Si tratta di un processo solitario di morte e rinascita. È un paradosso perché, nonostante accada a chiunque, ci sembra di essere gli unici a morire.
Ognuno di noi lotta in tutti i modi per cercare di raggiungere quello che desidera e spesso non capisce l’origine della sua sofferenza e del non raggiungere facilmente ciò che ama, e se lo raggiunge sotto vive una gran paura costante di perderlo. La cosa più difficile in assoluto prima di tutto però, è contattare i nostri più autentici e intimi desideri, riuscire a decodificarli, percepirli e sentire la differenza tra bisogni infantili che ancora ci governano e desideri autentici. Le domande che è necessario porci e riflettere a seguito di questo evento cosmico sono le seguenti:

 

✨🔭🌜Per informazioni inerenti uno studio personalizzato del tema natale in chiave evolutiva/previsionale con verifica e scioglimento di eventuali blocchi karmici basta scrivermi un messaggio privato ( nicole_madonna@msn.com) e sarò ben disponibile a comunicarvi le modalità per fissare un appuntamento

Analizziamo segno per segno gli effetti del Plenilunio sul cielo Astrologico della settimana dal 11 al 17 novembre.

GRANDE NOVITA' LETTURA DEI TAROCCHI

Da oggi è possibile fare una lettura dei tarocchi completamente GRATIS. E' molto semplice basta andare su questa pagina: Lettura di tarocchi gratis online

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here